Trecce per San Valentino

Manca una settimana esatta a San Valentino quindi è arrivato il momento di pensare a cosa sfoggiare quel giorno: dall’outfit al makeup, ma senza dimenticare i capelli. Spesso, infatti, tutta l’attenzione in vista di una serata importante è concentrata sugli abiti e si dimentica che, in realtà, i capelli sono fondamentali per essere davvero perfette.

Come fonte di ispirazione per la festa degli innamorati ho scelto la bellissima Blake Lively, la Serena di Gossip Girl. Tre sono i suoi hair look che vi ripropongo in questo post, inserendo tutti i passaggi per poterli realizzare da sole e con facilità. La caratteristica comune è la treccia: romantica e femminile, è un’ottima soluzione per arricchire acconciature che lasceranno senza fiato il vostro lui.

 

 

Treccia chic

Per realizzare questa pettinatura iniziate facendo una coda laterale bassa. Fermatela con un elastico e lasciate libero il ciuffo, o due ciocche laterali, per incorniciare il viso. Nascondete l’elastico fissandoci sopra un fermaglio gioiello. Separate i capelli raccolti nella coda in tre parti: per non sbagliare dividete prima a metà e poi una sola metà ancora in due parti uguali. Prendete la ciocca più grande e create una treccia morbida. Fate la stessa operazione con una delle due ciocche piccole. Utilizzate una piastra o un arriccia capelli per creare delle onde morbide sull’ultima delle tre ciocche. Fissate insieme la parte finale delle due trecce e i capelli mossi con un elastico unico.

 

 

 

 

Treccia romantica

Se siete delle inguaribili romantiche, questa soluzione è perfetta per voi. Si tratta di uno chignon spettinato, che viene però arricchito dalla presenza di una grande treccia. Per riprodurlo realizzate una treccia utilizzando una ciocca laterale dei vostri capelli: anche in questo caso dovete lasciare l’intreccio molto morbido. Raccogliete la vostra chioma, treccia compresa, in una coda e create il vostro chignon arrotolando i capelli per formare la classica cipolla. Come sempre, se volete mettere ancora più in risalto il vostro viso, lasciate il ciuffo o qualche ciocca libera per creare un effetto disordinato.

 

 

 

Treccia sexy

L’ultima proposta è decisamente più aggressiva rispetto alle precedenti, ma la più semplice da realizzare. Basta fare una coda alta, tirando bene all’indietro tutti i capelli. Realizzate poi la vostra treccia e fermatela con un elastico. Naturalmente per avere l’effetto che vedete su Blake è necessario avere i capelli molto lunghi.

 

Tre look diversi per tre tipologie di ragazze. A voi scegliere quella che più si adatta ai vostri gusti e alle vostre esigenze. Naturalmente in questi giorni dedicherò un altro post alle acconciature pensate per chi ha i capelli corti.

Totale
8
Interazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*