Beauty Review: Creme di sorbetto Collistar

Collistar sa bene che noi donne siamo molto sensibili al packaging quando si tratta di scegliere un prodotto da inserire nel proprio beauty, infatti, quando mi sono ritrovata tra le mani le nuove creme di sorbetto, con i loro tubetti dai colori accesi, decisi e prettamente estivi, mi sono letteralmente innamorata di tutta la linea. Ma cosa sono queste creme di sorbetto? Collistar, per la bella stagion,e ci propone una nuova linea di creme viso, pensate per i diversi tipi di pelle e le diverse esigenze che ogni donna ha nell’arco della giornata. Troviamo, quindi, la crema idratante, quella opacizzante, quella specifica per pelli sensibili che tendono ad arrossarsi ed anche una che promette di cancellare i segni della stanchezza, regalandoci una carica di pura energia. Le premesse, come vedete, non sono affatto male, ma si comporteranno davvero così bene? Io le ho testate per voi e adesso vi racconto la mia esperienza. Che si parta con la beauty review.

crema di sorbetto collistar

Le creme di sorbetto rappresentano una nuova tappa del progetto Ti Amo Italia, finalizzato alla creazione di prodotti cosmetici attraverso l’utilizzo di veri e propri tesori del nostro territorio. Questa volta, i protagonisti sono i frutti i deliziosi che crescono nei boschi italiani, lavorati per diventare delle creme viso leggere e super profumate, racchiuse in dei tubetti che sprizzano allegria. Quattro le alternative tra cui scegliere e adesso le vediamo nel dettaglio.

crema di sorbetto idratante

Crema di sorbetto idratante. Racchiusa all’interno di una confezione rosa confetto, questa crema è arricchita con estratto di fragola della Basilicata, ideale per rinfrescare e tonificare il viso e regalare un’idratazione profonda ma comunque non aggressiva. Anche io che ho una pelle mista, ad esempio, la trovo perfetta. La texture è leggera, più simile ad un gel che ad una vera e propria crema, e una volta a contatto con la pelle la sensazione che si prova è di estrema freschezza. Si assorbe in un secondo e lascia il viso morbido e luminoso, ma non lucido.  

crema di sorbetto opacizzante

Crema di sorbetto opacizzante. La mia preferita in assoluto! Se anche voi avete una pelle impura, che tendete a lucidarsi, soprattutto nella zona T, questa crema dal tubetto giallo è quello che fa al caso vostro. La sua formula a base di estratto di ribes nero della Toscana, aiuta ad eliminare i pori dilatati e le imperfezioni. Usandola con costanza, questa crema è un valido aiuto per tenere sotto controllo la produzione di sebo e riequilibrare il film idrolipidico della cute. Io la applico tutti i giorni da quando l’ho ricevuta e posso dirvi che i risultati iniziano a vedersi.

crema di sorbetto lenitiva

Crema di sorbetto lenitiva. Le pelli particolarmente sensibili hanno bisogno di un alleato che le protegga da rossori e irritazioni. Collistar risponde con questa crema dal packaging azzurro, arricchita con estratto di mirtillo dell’Emilia Romagna che protegge i capillari, rinforza i tessuti e li rende meno sensibili alle aggressioni esterne.

crema di sorbetto energia

Crema di sorbetto energia + luminosità. Dopo una giornata passata fuori casa, tra impegni di lavoro, università, shopping, cene con gli amici, la sera avremmo proprio bisogno di una bacchetta magica che cancelli in un secondo i segni della stanchezza e ci faccia risvegliare con un viso rilassato, senza rughe e tonico. Questo è il compito della crema dal tubetto fucsia. La trovo perfetta da applicare prima di andare a dormire. L’estratto di lampone del Trentino (che la rende super profumata), insieme ad un mix di ingredienti speciali, stimola l’energia cellulare cutanea, bloccando sul nascere i segni dell’invecchiamento. Usandola con costanza, la pelle risulta come rinata, più compatta e idratata. Un vero elisir di giovinezza.

crema di sorbetto collistar 2

In ogni confezione troviamo 50 ml di prodotto e il prezzo consigliato è di 21,50 euro. Vale la pena provarle? Assolutamente si. Io le trovo davvero interessanti e le sto utilizzando con costanza, abbinandole tra loro e usandole anche come maschere viso. Facendo parte della stessa linea, infatti, potete tranquillamente usarle insieme per una skincare completa e personalizzata. Per adesso io le combino in questo modo: al mattino applico la crema sorbetto opacizzante, in modo da tenere sotto controllo la lucidità del mio viso mentre sono fuori. La sera applico quella idratante che, come vi ho già accennato, non essendo affatto pesante va benissimo per la mia pelle mista. Una volta a settimana, invece, utilizzo la crema sorbetto energia + luminosità come maschera: la applico in maniera abbondante su viso e collo e la lascio agire per circa 5 minuti. Per rimuoverla basta aiutarsi con un dischetto di cotone e poi sciacquare con acqua tiepida.

Cosa aspettate ancora? La prossima volta che andate in profumeria correte a provarle e scegliete quelle che fanno al caso vostro, non vene pentirete.

 

Totale
15
Interazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*